NewsSitting VolleyLinda, dall’incidente al sogno azzurro

24 Gennaio 2019
Da La Gazzetta dello Sport del 24 gennaio 2019
Un incidente stradale, la lotta tra la vita e la morte: cinque mesi immobile in un letto d’ospedale, altri sei sulla sedia a rotelle. Linda Troiano, oggi 42 anni, sognava l’A2 dopo averla sfiorata visto che s’allenava con la Rio Casa Mia Palermo. Era il 2008 il sogno svanì dopo che la ragazza, una robusta esperienza in B, era stata sbalzata dalla sua moto. Una lunga, snervante rieducazione, l’illusione – presto svanita – di poter tornare in campo: “La passione non era venuta meno, ho studiato da allenatrice – racconta – i ragazzi della MedTrade in B2 da vice, la rappresentativa provinciale territoriale, le under della Volley Palermo. Poi ho scoperto il sitting volley”. Una ricerca su internet, la lampadina simile a un pallone a spicchi che s’illumina: “Ho chiamato la Federazione, ho parlato con chi stava lanciando questa disciplina paralimpica. Sono tornata in campo. Non salto (Linda non può utilizzare una gamba e un braccio in modo perfetto) ma sto seduta e sfido avversari e anche un po’ me stessa”. Linda è alla prima convocazione in azzurro: “Un sogno che si avvera, ho la testa dura e il fatto di tornare in campo mi rende felice. Vorrei trasmettere il mio entusiasmo a chi l’ha perduto e non sa ancora di poter ricominciare dal basso compiendo idealmente un salto mostruosamente permesso e non più proibito”.

Il sitting volley sbarca a Catania. Da oggi sino a domenica si terrà uno stage agli ordini del tecnico Amauri Ribeiro, oro olimpico nel ‘92 col Brasile, una lunga trafila tra Pirelli e Banespa: “Vogliamo reclutare nuove atlete come Linda Troiano – l’appello dell’ex fuoriclasse transitato anche da Falconara – in vista degli Europei che si terranno in Ungheria e lì potremmo anche staccare il pass per le Paralimpiadi di Tokio 2020. In Sicilia si intersecano volley attuale e storia, Catania è una delle tappe che ci permetterà di ampliare i nostro orizzonti per diventare più forti ancora. Fino a sabato al PalaCatania e al palaSpedini si terranno allenamenti e stage al mattino e nel pomeriggio con tattica e partite dimostrative”.

Giovanni Finocchiaro
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Seguici sui nostri SOCIAL

SEDE LEGALE

VOLLEY PALERMO
Via Gerardo Astorino, 44
90146 Palermo

Tel +39 349 368 5254
info@volleypalermo.it

INSTAGRAM

This error message is only visible to WordPress admins

Error: No posts found.

Make sure this account has posts available on instagram.com.

© copyright Volley Palermo - Tutti i diritti sono riservati